IL FESTIVAL   INFO CONTATTI STAMPA CREDITI LINK MULTIMEDIA NEWS    
  PROGRAMMA               .ENG   
SCRITTORE
   Margaret Mazzantini
.Bibliografia 
.Stampa .Segnala
Biografia
Margaret Mazzantini nasce il 27 ottobre del 1961 a Dublino dallo scrittore Carlo Mazzantini e dalla pittrice irlandese Anne Donnelly. Trascorre parte dell'infanzia in giro per l'Europa, in Spagna e a Tangeri, fino a quando la famiglia si stabilisce definitivamente nella campagna romana vicino Tivoli. Frequenta l’Accademia di Arte Drammatica di Roma dove nel 1982 si diploma. Nello stesso anno esordisce al teatro Olimpico di Vicenza interpretando Ifigenia nell'omonima tragedia di Goethe e continua la sua formazione attraverso testi fondamentali, come Tre sorelle di Cechov (1984-85) al Teatro di Genova, Antigone di Sofocle al teatro Greco di Taormina con Turi Ferro(1986), Mon Faust di Paul Valéry nel 1987 al Piccolo di Milano con Tino Carraro, Bambino (1988) di Susan Sontag e Praga Magica di Angelo Maria Ribellino al Festival dei due Mondi di Spoleto (1989). Nel 1987 si sposa con Sergio Castellitto con cui stabilirà anche un importante sodalizio professionale. Nel periodo 1992-93 sempre assieme a Castellitto ha interpretato, fra l'altro, la fortunata pièce A piedi nudi nel parco di Neil Simon. Il suo esordio in letteratura è del 1994 con Il catino di zinco che è vincitore del Premio Selezione Campiello e del Premio Opera Prima Rapallo-Carige. Nel 1995 il compagno la dirige nella pièce Manola, da lei scritta e interpretata, insieme a Nancy Brilli. La commedia viene replicata con successo anche nel 1996 e nel 1998. Nel 2001 pubblica Non ti muovere, con cui vince tra gli altri, il Premio Grinzane-Cavour, il premio internazionale Zepter come miglior libro europeo. e nel 2002 il premio Strega. Non ti muovere, romanzo con cui è consacrata come una delle maggiori scrittrici italiane, ha venduto quasi 2 milioni di copie ed è stato tradotto in 35 lingue. Nel 2002 lavora a Zorro. Un eremita sul marciapiede, un monologo teatrale interpretato da Sergio Castellitto. Il 12 novembre 2008 Margaret Mazzantini è ritornata nelle librerie con il suo nuovo romanzo Venuto al mondo ed è in fase di preparazione il progetto per la realizzazione di un film. Attualmente vive a Roma con il marito e i loro quattro figli.
 
Citazione
"Lei non era bella, era scialba, deprimente.
La sua pochezza mi sembrava una tutela, nessuno poteva immaginarla
quando diventava un'altra e il suo corpo spento si accendeva di vita."
Non ti muovere

" Perché nella vita capita di rinunciare alle persone migliori
a favore di altre che non ci interessano, che non ci fanno del bene,
semplicemente ci capitano tra i passi,
ci corrompono con le loro menzogne, ci abituano a diventare conigli?" Venuto al mondo
PARTECIPA ALLA SERATA DEL
.26 maggio
LETTO DA
.Sergio Castellitto
 
.2002 .2003 .2004 .2005 .2006 .2007 .2008
Con la collaborazione di Con il contributo tecnico di Produzione e organizzazione