IL FESTIVAL   INFO CONTATTI STAMPA CREDITI LINK MULTIMEDIA NEWS    
  PROGRAMMA               .ENG   
SCRITTORE
   Roberto Piumini
.Bibliografia 
.Stampa .Segnala
Biografia
E’ nato in Valcamonica, ma ad undici anni si trasferisce con la famiglia a Varese. Nel 1970 si laurea in Pedagogia all’Università Cattolica di Milano, e successivamente si iscrive alla Scuola Superiore di Comunicazioni Sociali. Negli anni tra il 1967 e il 1973 insegna nelle scuole medie e superiori della provincia di Varese. In questi anni coordina anche laboratori di espressione corporea e dinamica espressiva con gruppi giovanili e laboratori di scrittura poetica e teatrale. Per circa tre anni lavora come attore sia al Centro Teatrale Bresciano sia con la compagnia del Teatro Uomo di Milano. Nel 1978 pubblica il suo primo racconto per ragazzi Il giovane che entrava nel palazzo con le Nuove edizioni romane. Da questo momento inizia per Piumini un’intensa attività di scrittura per l’infanzia e l’adolescenza: fiabe, racconti, romanzi, filastrocche, poesie, poemi. Scrive testi e adattamenti per il teatro. Collabora con diversi musicisti, italiani e stranieri, scrivendo testi per canzoni e testi per opere musicali. Ha registrato audiolibri con poemi e racconti sia propri che di altri autori. Piumini è anche traduttore di grandi autori come Browning, Shakespeare, John Milton e Plauto. Noto soprattutto per la sua produzione per l’infanzia Piumini è anche autore di romanzi e racconti di letteratura per adulti. Nel 1990 infatti pubblica con Einaudi il suo romanzo Tre d’amore con cui si aggiudica il Premio Chiara 1991. Negli anni Piumini pubblica altri romanzi per adulti, tra cui Le opere infinite (Manni Editore, 2006) oltre a racconti e testi di parodia letteraria. E’ da poco uscito nella librerie Il piegatori di lenzuoli (Nino Aragno, 2008 ) un testo di poesia narrativa. E’ stato co-ideatore del celebre programma televisivo Rai L’Albero Azzurro, di cui ha scritto i testi per dieci anni e, insieme a Giovanni Caveziel, ha ideato e condotto le trasmissioni radiofoniche Radicchio e Il mattino di zucchero. Ha lavorato a soggetti e sceneggiature per cartoni animati, cortometraggi, fiction, testi di accompagnamento per visite in musei, tra cui Il Museo Marino Marini e il Museo Palazzo Strozzi di Firenze. Con gruppi corali, strumentisti, cantanti e attori, propone spettacoli di lettura e recitazione di propri testi, per bambini, ragazzi e adulti, e spettacoli di animazione teatrale e musicale. Molti dei suoi libri per l’infanzia sono tradotti all’estero.
 
PARTECIPA ALLA SERATA DEL
. 9 giugno
LETTO DA
MUSICA DI
.Riccardo Manzi
.Sulutumana Band
.2002 .2003 .2004 .2005 .2006 .2007 .2008
Con la collaborazione di Con il contributo tecnico di Produzione e organizzazione